Gruppo Salute informa – Epatite A a Reggio Emilia, vaccinarsi è importante!

logo-gruppo-salute-prevenzioneA corredo dell’articolo di Paolo Grilli, apparso ieri sulle pagine dell’edizione locale del “Resto del Carlino”, il Gruppo Salute di Arcigay Gioconda, ci tiene a sottolineare alcune informazioni importanti sull’epidemia di Epatite A che sta coinvolgendo anche il nostro territorio e la nostra comunità.

Come riferito dal Dottor Giacomo Magnani – Primario del Reparto di Malattie Infettive del Santa Maria Nuova – nel nostro Paese, quest’anno si sono registrati finora 1.400 casi di contagio.
L’80% delle persone contagiate è di sesso maschile, e tra queste il 67%, – con questionario anonimo – ha affermato di avere rapporti omosessuali. È importante sottolineare che l’aumento dei casi riguarda anche le donne.
Per quanto riguarda la nostra città, i casi di contagio da epatite A si sono decuplicati rispetto all’anno scorso!

Questa epidemia si può combattere innanzitutto con l’informazione e nella nostra città ne abbiamo già parlato con un’apposita campagna nel corso dei preparativi del REmilia Pride. Ricordiamolo: per stare tranquilli basta la vaccinazione!

La vaccinazione contro l’Epatite A è gratuitainnocuacopre per 10-20 anni, consta in due dosi assunte a sei mesi l’una dall’altra, ed è fortemente consigliata ai turisti che raggiungono Paesi in cui questa epatite è diffusa!

Inoltre, ci si può vaccinare contemporaneamente anche contro l’epatite B (in tal caso, le dosi del vaccino saranno tre).

Per vaccinarsi bisogna rivolgersi al Servizio di Igiene Pubblica dell’Ausl.

Di seguito vi riportiamo alcuni link utili:


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...