2A SETTIMANA REGGIANA CONTRO L’OMOFOBIA 12-18 MAGGIO 2014

L’omofobia, transfobia e lesbofobia sono fenomeni che nel nostro paese sono sempre più all’ordine del giorno.

Alcuni dati:

–       Il 20% degli omosessuali e bisessuali intervistati in una ricerca ha tentato il suicidio in più di un’ occasione in età giovanile (Rivers, 1996)

–       Giovani omosessuali e bisessuali tentano il suicidio 6 volte di più rispetto ai loro coetanei eterosessuali (Teacher, 2003)

–       L’omofobia interiorizzata è legata a comportamenti ad alto rischio (Warwick & Douglas, 2001)

La violenza può essere di vari tipi: Verbale, Fisica, Psicologica e la nuova forma “digitale” detta Cyber-Bullismo; le persone LGBTQI* subiscono la violenza verbale e psicologica ogni giorno, con sguardi di disgusto, frasi offensive ecc. queste violenze sono molto conosciute e frequenti anche a livello scolastico chiamato Bullismo omofobico. Arcigay Gioconda nell’anno scolastico 2013/2014 ha incontrato vari istituti superiori “Galvani Iodi”; “Filippo Re”, “Chierici”, “Catteneo Dall’Aglio” per parlare di bullismo in tutte le sue forme, analizzando più a fondo il bullismo omofobico. I giovani saranno il futuro del nostro paese ed è proprio dal loro che noi vogliamo cominciare a parlare di educazione; educazione al rispetto del prossimo, imparando a conoscere impariamo a non discriminare.

Omofobia Complesso di reazioni di ansia, avversione, rabbia e paura nei confronti dell’omosessualità, costruite a partire da stereotipi e pregiudizi, che determinano la messa in atto di comportamenti discriminatori verso le persone omosessuali, sotto diverse forma: da una generale chiusura ad aggressività e violenza verbale e/o fisica. Se riferita all’omosessualità femminile, si può definire anche LESBOFOBIA.

Transfobia  Complesso di reazioni di ansia, avversione, rabbia e paura nei confronti della transessualità e del transgenderismo, costruite a partire da stereotipi e pregiudizi eterosessisti, che determinano la messa in atto di comportamenti discriminatori verso le persone trans* sotto diverse forme più aggressive e violente, verbali e/o fisiche.

 

Arcigay Gioconda – Reggio Emilia presenta:

locandina settimana contro l'omofobia

Seconda settimana reggiana contro l’omofobia 12-18 maggio 2014

 

Programma:

Lunedì 12 maggio: MonGay!

Inauguriamo la settimana dedicando la serata di inaugurazione a quelli che ci hanno preceduto nella lotta per i diritti civili e contro l’omofobia in questa Italia che ancora tanto ha da fare. Proietteremo infatti il film di Gianni Amelio Felice chi è diverso, dedicato alla storia del movimento gay in Italia.

Il documentario verrà preceduto da un cortometraggio su bullismo e omofobia creato dalle associazioni gay di Berlino: Cold Star di Kai Stänicke.  

Cinema Rosebud, Viale Medaglie d’Oro della Resistenza, 6ore 21:00ingresso a offerta libera.

 

Martedì 13 maggio: Bye Bye Bulli!

Le nostre scuole sono uno dei teatri principali del bullismo (omofobico e non solo). Per acquisire nuovi strumenti ed arginarlo, abbiamo invitato a parlare Alessandro Loforte, psicoterapeuta e responsabile di Bye Bye Bulli!, un progetto di intervento nelle scuole medie e superiori, ora libro – interverranno all’incontro anche alcuni degli scrittori – dell’associazione Frame.

Sede Arcigay Gioconda, Viale Ramazzini 72, alle ore 18:00

 

– Mercoledì 14 maggio: Diritti e Rovesci

A che punto siamo in Italia riguardo i diritti egualitari? Ne parliamo e ne mangiamo in un apericena/dibattito cui parteciperanno Flavio Romani, presidente nazionale di Arcigay, Paola Montermini, avvocato e rappresentante dell’associazione Certi Diritti, Mike Corradi di Amnesty International e Katia Pizzetti, moderatrice e giornalista.

Circolo Arci Dinamo, Via Monte San Michele 4 , ore 20:30. Per la cena (piatto unico a scelta, caffé acqua, coperto 15 Euro) si gradisce la prenotazione entro il 7 maggio.

 

– Giovedì 15 maggio: We Ask and We Tell!

Negli USA Obama ha cancellato la legge “Don’t Ask, Don’t Tell”, che per 20 anni ha obbligato i soldati gay e lesbiche a nascondersi, pena l’espulsione. E da noi? A che punto sono le nostre forze dell’ordine? Ne parliamo con Simonetta Moro, presidente dell’associazione Polis Aperta e altri rappresentanti in divisa.

Bio-osteria Ghirba, Gabella di via Roma, ore 21:30

 

– Venerdì 16 maggio: AperiTivo in terrazza

L’omofobia si combatte anche passando una serata insieme! Ospitati dal Centro Loris Malaguzzi, una serata con aperitivo insieme al progetto Rosemary, Karaoke a cura de No Es El Mismo Staff e spettacolo di Drag Queen a cura delle Salamandra Sisters di Mantova.

Centro Internazionale Loris Malaguzzi, Viale Ramazzini, 72 dalle ore 18:00

 

– Sabato 17 maggio – Giornata mondiale contro l’omofobia: Diamo un calcio all’omofobia! Terzo torneo reggiano di calcetto a 5 misto.

Iscrizioni entro l’8 maggio. Costo per partecipante (assicurazione inclusa) 10 €. L’evento sarà commentato in diretta da Queer Radio. A seguire gnocco fritto, Karaoke e dj set by No es lo mismo staff.

Maggiori informazioni e regolamento del torneo, CLICCA QUI!!

Circolo Pigal via Petrella 2. Inizio del torneo ore 16:00

 

– Domenica 18 maggio: Non dimentichiamo il passato – “Bent” il reading

Per concludere, uno sguardo alla tragedia della guerra e all’orrore estremo dell’omofobia nel 20° secolo: l’Omocausto. Riproponiamo – dopo la Mostra sull’Omocausto per la Giornata della Memoria 2013 – la versione integrale di Bent – il reading, a cura del Centro Teatrale Europeo “Etoile”.

Sede Arcigay Gioconda, Viale Ramazzini 72, alle ore 21:00

 

Per iscrizioni, informazioni e prenotazioni: 347 307 2286 – arcigayreggioemilia@mail.com

 

Le iniziative sono tutte a ingresso libero. Fai anche tu un atto concreto contro l’omofobia e per i diritti civili! Vieni e tesserati con noi!!!

IN COLLABORAZIONE CON: Arci, Progetto Rosemary, Cinema Rosebud, Frame, Arcigay, Amnesty International, Certi Diritti Parma, Centro Teatrale Europeo “Etoile”, Uisp, Pol. Zelig, Queer Radio, No Es Lo Mismo staff, Salamandra Sister, Centro Internazionale Loris Malaguzzi, Polis Aperta, Student’s Hostel della Ghiara, Circolo Arci Dinamo, Biosteria Ghirba, Rainbow Factory, Circolo Arci Pigal, Rete Antidiscriminazioni Reggio Emilia,

CON IL PATROCINIO DI:

COMUNE DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Un pensiero riguardo “2A SETTIMANA REGGIANA CONTRO L’OMOFOBIA 12-18 MAGGIO 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...